Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sei in: Home Notizie Notizie brevi 2021 Firenze in lutto per la scomparsa dell’architetto Paolo Coggiola

Dove Siamo

 

Firenze in lutto per la scomparsa dell’architetto Paolo Coggiola

RSS
29/11/2021 09:40

Il cordoglio del Direttore Pietro Rubellini

Nato a Firenze nel 1942, laureato in Architettura, è stato prima consigliere comunale durante la consiliatura con sindaco Mario Primicerio e poi assessore nelle giunte di Leonardo Domenici (dal 1999 al 2008) con deleghe, tra l’altro, ai Lavori Pubblici e alla Casa.

Professionalmente si occupò di edilizia pubblica e privata, lavorando sia in Italia che all’estero. In molti ricordano il suo grande impegno per il recupero dell'ex carcere delle Murate, con i nuovi alloggi di edilizia residenziale pubblica.

“Un uomo mite e sensibile e un politico appassionato, molto attento ai problemi ambientali ed a quelli connessi al clima, perchè da architetto aveva lavorato in Maghreb e conosceva gli effetti della desertificazione” ricorda Rubellini, sottolineando anche che “durante il suo assessorato fu creata una banca dati pubblica di tutti i dati geologici in possesso del Comune di Firenze ed a lui dobbiamo la redazione della prima carta geologica del sottosuolo fiorentino”.

Alla sua famiglia e ai suoi amici vanno le condoglianze da parte dell’Agenzia toscana.

— archiviato sotto:
Azioni sul documento
Strumenti personali