Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Coordinamento per le pari opportunità e benessere delle Agenzie di protezione ambientale

RSS

Logo Rete CUG AmbienteIn ISPRA e nelle Agenzie sono stati nominati i membri del Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni,  l'organismo istituito per legge ai sensi dell’art. 57 del Dlgs. 165/2001 (così come modificato dall’art.21 della L.183/2010 ).

Il CUG unifica in un solo organismo le competenze dei comitati per le pari opportunità e dei comitati paritetici sul fenomeno del mobbing, già costituiti in sede di applicazione della contrattazione collettiva del servizio sanitario nazionale.

Il coordinamento nazionale Rete CUG Ambiente

Nel 2006, per iniziativa di ARPA Veneto, si è tenuto ad Albarella (RO), il primo Congresso delle Agenzie per la protezione ambientale sul tema delle pari opportunità. In questa occasione è nato il Coordinamento nazionale per le pari opportunità, a cui hanno aderito ISPRA e 15 Agenzie regionali e provinciali.

Il Coordinamento nazionale ha animato l'attività dei CPO delle Agenzie ambientali sotto la direzione di ARPAT dal 2006 al 2011, stimolando la costituzione del CPO nelle Agenzie che sono cresciuti infatti da 4 a 12.

A seguito della nascita dei Comitati unici di garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni tale coordinamento è stato rinnovato e si è creata nel 2013 la Rete CUG Ambiente composta dai CUG di ISPRA e delle Agenzie ambientali.

La Rete CUG Ambiente all’interno del sistema ISPRA/ARPA/APPA promuove la costituzione dei CUG nonché iniziative e azioni in tema di pari opportunità, benessere organizzativo e contrasto alle discriminazioni attraverso la collaborazione, lo scambio di informazioni e il confronto sui programmi e gli interventi realizzati dai soggetti aderenti, in continuità con le attività svolte dal
precedente Coordinamento Nazionale Pari Opportunità delle Agenzie Ambientali.

Il CUG di ARPA Lombardia ha assunto la direzione della Rete CUG Ambiente che ha il compito di:

  • identificare le buone prassi da promuovere nel sistema agenziale;
  • svolgere funzioni di monitoraggio sulle azioni intraprese in materia di pari opportunità,  benessere organizzativo e contrasto alle discriminazioni nel sistema agenziale;
  • organizzare iniziative formative e informative comuni a tutta la Rete;
  • predisporre una relazione annuale da presentare al consiglio federale sullo stato di attuazione delle linee di indirizzo adottate e in base ad adeguati indicatori.

La Rete promuove politiche comuni e relative modalità di attuazione, per costruire azioni positive e progetti condivisi, da realizzare a livello nazionale. Promuove altresì il collegamento con i soggetti di livello nazionale ed europeo competenti istituzionalmente in materia di pari opportunità, benessere organizzativo e contrasto alle discriminazioni. 

Sono inoltre disponibili

Azioni sul documento
Strumenti personali