Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sei in: Home Attività Supporto tecnico scientifico Emergenze ambientali

Dove Siamo

 

Emergenze ambientali

RSS

Incendio - emergenze ambientaliPer emergenza si intende una qualsiasi situazione critica causata da un evento che determina una situazione potenzialmente pericolosa per la immediata incolumità delle persone e/o dei beni/strutture e/o dell’ambiente e che richiede interventi eccezionali ed urgenti per essere gestita e riportata alla normalità. Si definisce emergenza ambientale un’emergenza che interessa le matrici ambientali quali acqua, aria e suolo. In alcuni casi l’emergenza ambientale può costituire uno specifico aspetto di una emergenza di più ampio impatto.

In caso di emergenza le attività immediate sono di competenza  dagli enti di primo soccorso / intervento quali i Vigili del fuoco, il 118, le strutture della Protezione Civile. In alcuni casi l’attività è coordinata dal Prefetto.

Dopo aver avvisato gli enti di pronto intervento è importante seguire le indicazioni da questi fornite e seguire le raccomandazioni comuni elaborate dagli esperti per questo tipo di emergenze, come nel caso delle norme comportamentali da seguire in caso di incendio industriale elaborate da Emergenza24.org

ARPAT non è ente di primo soccorso ma interviene con il proprio supporto tecnico a favore degli Enti suddetti per le attività di intervento che rientrano nella propria sfera di competenza : per questo motivo è preferibile che la cittadinanza, in caso di necessità, si rivolga alle forze di pronto intervento che hanno competenza generale.

L'attività che ARPAT svolge a supporto degli Enti di primo soccorso trova riscontro in quanto stabilito dalla Carta dei Servizi, lo strumento previsto dalla legge L.R. 30/2009 per disciplinare le attività dell’Agenzia. La Carta prevede la collaborazione con “… enti e corpi preposti a funzioni pubbliche di vigilanza e di protezione civile da svolgersi in regime di pronta disponibilità in caso di emergenze ambientali " 

L’Agenzia infatti è infatti un organismo che, grazie all'approfondita conoscenza del territorio, della normativa ambientale e ai requisiti di capacità tecnico scientifica del proprio personale contribuisce in modo significativo al controllo dell’impatto delle attività umane sulle matrici ambientali supportando la previsione degli eventi, la prevenzione di quelli negativi e la pianificazione della gestione dell’emergenza e del post-emergenza. In particolare l’insieme di conoscenze e le capacità operative sviluppate permettono di:

  • fornire consulenza tecnica e scientifica per tutti gli aspetti connessi con le attività produttive, le sostanze pericolose, i possibili effetti sull’ambiente, i livelli di contaminazione ecc. oltre che consulenza tecnica e normativa per la gestione dell’evento e la sua risoluzione;
  • effettuare specifiche operazioni di controllo quando utili alla caratterizzazione specifica dell’evento (campionamenti, misure ecc.);
  • operare indagini finalizzate all’individuazione delle cause primarie dell’evento, per la successiva eliminazione, all’identificazione di eventuali responsabilità. 

Dati e mappe Dati e mappe

Documentazione Documentazione

normativa Normativa

notizie.jpg Notizie

 

Azioni sul documento
Strumenti personali