Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sei in: Home Temi ambientali Aria Modellistica sulla qualità dell'aria

Dove Siamo

 

Modellistica sulla qualità dell'aria

RSS

L'Unione europea ha adottato una politica volta a differenziare le metodologie di valutazione della qualità dell'aria in relazione alla criticità delle diverse aree sotto esame. In sostanza, il ricorso alla misura strumentale in situ delle concentrazioni dei diversi inquinanti deve integrarsi con stime di carattere modellistico. Nelle aree che presentano concentrazioni minori della "soglia di valutazione inferiore" la normativa consente, ovvero suggerisce, di ricorrere soltanto alle tecniche di modellizzazione o di stima oggettiva al fine di valutare la qualità dell'aria ambiente.

E' in questo contesto che il Piano Regionale di Azione Ambientale 2007-2010 ha previsto l'istituzione - presso ARPAT - del Centro di Riferimento per la Modellistica sulla Qualità dell'Aria, le cui attività dal 2010 sono entrate formalmente a far parte della Carta dei servizi dell'Agenzia.

 

 

Azioni sul documento
Strumenti personali