Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sei in: Home Temi ambientali Biodiversità

Dove Siamo

 

Biodiversità

RSS

collage di specie animaliLe risorse biologiche sono i pilastri su cui è stata costruita la nostra civiltà: iI prodotti della natura sono utilizzati in svariati settori, dall’agricoltura a molte branche dell’industria. La perdita di biodiversità minaccia quindi i nostri approvvigionamenti di cibo, energia e medicinali e costituisce un pericolo per l’ambiente come per l’uomo.

Per questo motivo gli organismi internazionali si sono mobilitati per promuovere il ripristino degli habitat e degli ecosistemi: nel 2001 l'Unione Europea si è impegnata ad arrestare il declino della biodiversità nella UE entro il 2010. Nel 2006 la Commissione europea ha poi adottato il “Piano d’Azione fino al 2010 e oltre”.

ARPAT vanta una lunga esperienza nel campo del monitoraggio e della tutela della biodiversità, con particolare riferiferimento alla tutela degli ecosistemi marino-costieri. Tra le esperienze più significative: 

ARPAT svolge inoltre attività di supporto tecnico scientifico a favore della Regione Toscana per la gestione del settore produttivo della pesca. Nell'ambito di tali attività - orientata al monitoraggio quali-quantitativo del pescato - origina una grandissima quantità di dati che,  letti nell'ottica della biodiversità, forniscono un quadro conoscitivo delle modificazioni dell'habitat marino indispensabile ai fini della sua conservazione. 


notizie Notizie

documentazione Documentazione

dati-mappe-bollettini.jpg Dati e mappe

Azioni sul documento
Strumenti personali