Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sei in: Home Notizie Eventi 2021 Evento finale progetto LIST Port

Dove Siamo

 

Progetto LIST Port - Evento finale

RSS

Un'occasione per scoprire le attività dei partner, i risultati ottenuti tesi al miglioramento della sostenibilità dei porti commerciali e i contributi alla riduzione dell'inquinamento acustico.

Progetto LIST Port - Evento finale

Cosa seminario
Quando 05/11/2021
da 09:00 al 13:00
Dove Evento online
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

Il fronte porto di molte città europee è afflitto dal traffico di veicoli privati e commerciali generato dalle attività portuali. Aree residenziali e strutture sensibili (scuole, ospedali, case di riposo, etc.) possono essere esposte, sia nelle ore diurne che notturne, a livelli di pressione sonora che raggiungono e talvolta superano i valori critici limite, appositamente stabiliti dalle normative in materia di acustica ambientale a difesa delle persone e dell’ambiente.

Nell’ambito del Programma Interreg IT-FR Marittimo è stato avviato il progetto LIST PORT (parte di un cluster con progetti REPORT e DECIBEL) avente lo scopo di indagare la peculiarità e le caratteristiche fisiche di questo problema, e di individuare strategie condivise - nella forma anche di contributi tecnici atti a favorire la predisposizione di linee guida - finalizzate alla omogenea analisi dei fenomeni ed alla predisposizione di interventi coordinati volti al miglioramento delle condizioni acustiche dell’ambiente urbano.

L'obiettivo è stato quello di sviluppare una metodologia per definire interventi di natura infrastrutturale e di riorganizzazione logistica sia di breve che di medio-lungo periodo in funzione della distribuzione delle sorgenti di rumore presenti in porto e di differenti scenari di intensità dei flussi veicolari. Sono stati quindi messi a punto adeguati modelli di analisi acustica e specifiche azioni sul traffico “in tempo reale” finalizzati all’abbattimento del rumore, dopo aver condotto in differenti città portuali dell’area di cooperazione una campagna di misurazioni della pressione acustica, sincronizzate con i flussi dei mezzi utilizzati nella logistica portuale e con quelli generati e attratti dal porto.
Uno dei prodotti finali dell’intera attività del progetto List-Port e dello stesso cluster è consistito nell'elaborazione di un documento metodologico di sintesi, “Indirizzi per la redazione di linee guida per la realizzazione di interventi di mitigazione del rumore generato dalle attività portuali”, a supporto delle Autorità preposte, che intenderanno affrontare analoghe problematiche su città portuali assimilabili alle casistiche analizzate.

Per ARPAT interviene Gaetano Licitra con la relazione "La modellizzazione del rumore portuale nei progetti Interreg Marittimo:dalle sorgenti alla valutazione dell’impatto dei loro singoli contributi"

Contenuti correlati
— archiviato sotto: , ,
Strumenti personali