Questo sito Web utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione.
È possibile rimuovere o bloccare i cookie di questo sito Web tramite le opzioni del tuo browser: per maggiori dettagli e istruzioni, consulta la pagina sulla privacy.
Logo Regione Toscana
Sei in: Home Temi ambientali Aria Qualità dell'aria

Qualità dell'aria
Le pagine sulla qualità dell'aria sono elaborazioni dinamiche delle banche dati ARPAT, che sono popolate quotidianamente con le misure effettuate dagli analizzatori automatici dalla rete di monitoraggio. Lo stato di inquinamento viene evidenziato anche con colori associati a specifici range di concentrazione degli inquinanti, definiti sulla base dei limiti di legge. Gli aggiornamenti vengono effettuati nei giorni feriali, dal lunedì al venerdì a cura del Centro Regionale Tutela Qualità dell'Aria (CRTQA), tutti i giorni per il PM10.

1 Superamenti rilevati nell'ultimo mese Ultimo aggiornamento: 25/06/2016

Bollettini qualità dell'aria

Alle ore 13 dei giorni feriali (ogni giorno per il PM10) viene emesso bollettino della qualità dell'aria. Si tratta di una sintesi dei dati rilevati dalla Rete Regionale, dalle Stazioni provinciali e dagli Autolaboratori. Il livello di validazione è evidenziato sul bollettino.
Sui dati del bollettino viene calcolato in modo automatico il conteggio dei giorni di superamento del PM10 secondo quanto previsto dalla DGRT 1182 del 09-12-2015.
Sono inoltre attivi due canali Rss che consentono di ricevere nel proprio aggregatore di podcast:

  • I dati dei bollettini regionale / ozono / provinciale, completi oppure relativi ad una singola zona omogenea o comune.
  • I dati dei superamenti sugli indicatori giornalieri rilevati nella data di osservazione.

Mappa della qualità dell'aria in Toscana

Esempio di mappa qqualità aria

Sui dati del bollettino viene generata una mappa che consente una indicazione sintetica ed immediata della situazione di qualità dell'aria. I cerchi corrispondono alle stazioni di monitoraggio presenti sul territorio; il colore di sfondo è associato alla concentrazioni rilevata. Cliccando sul cerchio si accede alla scheda della stazione dove si possono osservare le concentrazioni rilevate in base agli analizzatori automatici installati. Nella stagione estiva viene attivata una ulteriore mappa in collaborazione con Lamma che visualizza la situazione delle concentrazioni di Ozono sul territorio regionale, con indicazioni della tendenza per i giorni successivi.

Grafici per zona omogenea

I grafici per zona omogenea consentono di valutare i dati pubblicati sul bollettino della qualità dell'aria su una scala temporale più ampia. Sul grafico è indicata la concentrazione di riferimento prevista dalla normativa. E' inoltre possibile ricercare un comune per visualizzare i dati della relativa zona omogenea.

Scheda Stazione

Per ogni stazione della rete di monitoraggio, è disponibile una scheda riepilogativa con le informazioni relative alla collocazione della centralina e una sintesi tabellare e grafica degli ultimi 30 giorni di monitoraggio. Dalla scheda - che si attiva cliccando sul nome della stazione - è possibile ampliare il periodo di osservazione.

Archivio storico dei dati orari

Dalla pagina è possibile scaricare le serie complete dei dati orari validi rilevate dalle stazioni di monitoraggio. I dati - disponibili dal 2008 - sono raggruppati per provincia ed anno.

V. 46 del 09-06-2016