Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sei in: Home Temi ambientali Acque Costa Concordia Dati monitoraggio Dati dei giorni precenti I primi risultati dei campioni di acqua presso il relitto della Costa Concordia

Dove Siamo

 

I primi risultati dei campioni di acqua presso il relitto della Costa Concordia

RSS
19/01/2012 12:35

Per il momento non risulta la presenza di idrocarburi totali

A seguito del naufragio della Costa Concordia in prossimità dell'Isola del Giglio, ARPAT si è subito messa a disposizione della Capitaneria di Porto e delle altre autorità sul campo per fornire il proprio supporto tecnico per gli aspetti ambientali.
 
Punti di campionamentoNella mattinata di martedì 17 gennaio operatori del Dipartimento ARPAT di Grosseto hanno effettuato un sopralluogo a bordo di una motovedetta della Guardia Costiera nei pressi del relitto della nave per prelevare campioni di acqua al fine di ricercare l'eventuale presenza di idrocarburi.
 
Durante l'avvicinamento al Punto di campionamento 1relitto della nave, gli operatori ARPAT visivamente non hanno riscontrato sulla superficie del mare chiazza di idrocarburi od altre sostanze oleose.

Punto di campionamento 2Dopo aver effettuato un'ispezione visiva nei pressi del relitto, sono stati effettuati 5 campionamenti di acqua di mare (vedi cartina e foto nella pagina) uno circa a centro nave a dritta della medesima, gli altri tre rispettivamente a prua, al centro e l'ultimo a poppa sul lato sinistro della nave. Il quinto campionamento è stato effettuato al largo, ad un miglio di distanza circa dal relitto.
 

I campioni prelevati sono stati inviati al Laboratorio ARPAT di Area Vasta di Siena, presso il quale saranno effettuate tutte le analisi relative alla vicenda.

Nei giorni successivi, presso l'isola del Giglio si è recato anche il battello oceanografico ARPAT "Poseidon" (vedi notizia) che ha effettuato ulteriori campionamenti nelle acque dell'Isola del Giglio.
 
Il Laboratorio ARPAT di Siena ha stamani anticipato i primi risultati delle analisi gascromatografiche effettuate sui campioni prelevati martedì 19 gennaio, che non hanno rilevato presenza di idrocarburi totali.

Punto di campionamento 3Punto di campionamento 4

Azioni sul documento
Strumenti personali