Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sei in: Home Notizie ARPATnews 2022 086-22

Dove Siamo

 
ARPAT News - newsletter sulle tematiche ambientali
Giovedì 19 maggio 2022

Progetto Life Sneak: 23 maggio evento di presentazione e risultati preliminari


RSS

La sfida che il progetto propone è la riduzione del rumore da traffico stradale che condiziona le aree urbane densamente popolate come quella di Firenze

Il progetto LIFE SNEAK, co finanziato dall’Unione Europea nell'ambito del programma LIFE+2020, a otto mesi dal suo inizio ufficiale ha già conseguito alcuni risultati preliminari che saranno presentati in un evento organizzato per il prossimo 23 maggio fruibile in presenza a Roma o in streaming.

La principale sfida del LIFE SNEAK è la riduzione del rumore da traffico stradale che condiziona soprattutto le aree urbane densamente popolate, come quella di Firenze, dove il rumore e le vibrazioni prodotte dalla tranvia si sovrappongono a quelle prodotte dal traffico stradale.

Per ottenere una sostanziale riduzione del rumore sarà infatti realizzato un progetto pilota con unauto tratto di superficie a bassa rumorosità e a basse vibrazioni combinando gli effetti positivi dell’utilizzo di materiali riciclati e tecnologie innovative con costi del ciclo di vita paragonabili a quelli delle superfici standard.

La presentazione generale del progetto all’evento di lancio sarà curata dal Comune di Firenze, coordinatore del progetto, mentre i partners ASSTRA -Associazione trasporti, Ecopneus, Mopi, Università di Firenze, Università Mediterranea di Reggio Calabria, Vie EN. RO.SE. Ingegneria si soffermeranno ad illustrare gli aspetti tecnici dello stesso ed i primi risultati.

In particolare, sono state svolte alcune attività previste nella fase ante-operam, ovvero antecedente alla realizzazione degli interventi pilota quali, superfici stradali a bassa rumorosità, pannelli fonoassorbenti e possibile sistema prototipale con ugelli ad acqua da installare sul tram per la riduzione dello stridio in curva.

aula misureNello specifico, tra i mesi di febbraio e aprile 2022, sono state effettuate alcune misure di rumore e vibrazioni in via La Marmora a Firenze, sia a bordo strada che all’interno dell’edificio scolastico del liceo Castelnuovo, oltre che misure di CPX (metodo per valutare il rumore pneumatico/strada), tessitura e porosità e volumi di traffico.

Il progetto prevede infatti di dimostrare lamisure liceo mitigazione vibro acustica del rumore causato dal traffico stradale anche attraverso un progetto pilota da realizzare in una porzione di tale strada vicino alla scuola combinando gli effetti positivi dell’utilizzo di materiali riciclati e tecnologie innovative. La progettazione della nuova pavimentazione a bassa emissione di rumore è in corso.

Infine, per la valutazione della percezione degli utenti, è stato progettato un questionario per valutare come residenti, passanti, studenti, insegnanti e gestori di attività su via La Marmora percepiscono il disturbo dovuto, in questa fase, al rumore e dalle vibrazioni causati dal traffico stradale; la somministrazione del questionario è attualmente in corso.

I primi risultati ottenuti, nonché le informazioni relative alle prossime attività del progetto, saranno forniti durante l’evento aperto a tutti organizzato per il 23 maggio prossimo in presenza a Roma e fruibile anche in modalità digitale, previa registrazione.

Maggiori informazioni e il modulo di registrazione sono disponibili sul sito del progetto.


Organizzazione con sistema di gestione certificato e laboratori accreditati
Maggiori informazioni all'indirizzo www.arpat.toscana.it/qualita




— archiviato sotto: , ,
Azioni sul documento
Strumenti personali