Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

logo twitter logo facebook logo flickr logo youtube logo issuu logo RSS app ARPAT per dispositivi mobili
Sei in: Home Documentazione Report Termovalorizzatore di Montale (PT): Esiti dell'accertamento ARPAT in seguito al blackout del 20/08/2017

Dove Siamo

 

Termovalorizzatore di Montale (PT): Esiti dell'accertamento ARPAT in seguito al blackout del 20/08/2017

Insediamento posto nel comune di Montale (PT) in Via Walter Tobagi, 16

Anno di pubblicazione: 2017

A cura di: ARPAT - Dipartimento di Pistoia

In seguito alla comunicazione del gestore dello spegnimento di entrambe le linee di combustione a causa della rottura del gruppo di continuità ARPAT ha ispezionato l’impianto per approfondire le cause dell’evento e la gestione dell’incidente

Il sopralluogo ha conferma il persistere di una generale vulnerabilità del sistema elettrico.
Dal punto di vista della gestione dell'incidente si è osservato come la comunicazione da parte del gestore sia avvenuta entro le 24 ore successive all’evento ma non nel più breve tempo possibile. A riguardo, la formulazione della prescrizione contenuta nell’autorizzazione AIA pare interpretabile come se il solo termine cogente fosse quello delle 24 ore. Tenuto conto della rilevanza penale delle prescrizioni dell’ AIA di impianti di gestione dei rifiuti è stata chiesta conferma di questa lettura alla Regione Toscana e si è proposto, nel caso venisse confermata questa lettura, di riformulare la prescrizione evitando elementi di ambiguità o discrezionali

Azioni sul documento
Strumenti personali