Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sei in: Home Notizie Notizie brevi 2019 Il rapporto ambientale 2018 dell'ONU

Il rapporto ambientale 2018 dell'ONU

20/03/2019 07:30

Fra gli impegni maggiori delle Nazioni Unite quello contro l'inquinamento dalla plastica

L'UNEP (l'organismo per l'ambiente della Organizzazione delle Nazioni Unite) ha pubblicato la sua relazione annuale 2018, sottolineando il lavoro dell'organizzazione sulle questioni relative alla lotta all'inquinamento dell'aria e del mare per aiutare le nazioni a raggiungere gli obiettivi di riduzione delle emissioni di gas serra.

Il rapporto, pubblicato online in vista dell'Assemblea ambientale delle Nazioni Unite del marzo 2019, mostra che il ritmo dell'azione su molte questioni ambientali interconnesse sta accelerando.

La Giornata mondiale dell'ambiente 2018 ha ispirato l'azione sull'inquinamento dalla plastica, raggiungendo centinaia di milioni di persone in oltre 190 paesi, mentre l'India si è impegnata a eliminare le materie plastiche monouso entro il 2022.

L'Organizzazione delle Nazioni Unite ha collaborato con l'Organizzazione mondiale della sanità per ospitare il primo incontro globale sull'inquinamento atmosferico, che uccide milioni di persone ogni anno, sostenendo le nazioni per migliorare la qualità dell'aria attraverso la mobilità elettrica, l'efficienza dei consumi e molto altro.

Il primo capitolo del rapporto è dedicato a "Battere l'inquinamento dalla plastica".

Secondo le Nazioni Unite, ridurre l'inquinamento dalla plastica degli oceani è una questione prioritaria per l'ambiente. Nel 2018, l'ONU ha aiutato nazioni e individui a impegnarsi a rinunciare alla plastica monouso. Impegni in 57 nazioni, che coprono oltre il 60% delle coste del mondo, hanno reso la campagna dell'ONU Clean Seas il più grande patto globale per la lotta ai rifiuti marini.

— archiviato sotto: ,
Azioni sul documento
Strumenti personali