Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sei in: Home Notizie Notizie brevi 2017 Sopralluogo della Commissione tecnica VIA nazionale

Dove Siamo

 

Sopralluogo della Commissione tecnica VIA nazionale

02/08/2017 09:00

Per il Nodo ferroviario di Firenze. Visitati i cantieri dell'Alta velocità e le ex miniere di Santa Barbara a Cavriglia.

Sopralluogo della Commissione tecnica VIA nazionale

Santa Barbara vista dall'alto

Lunedì 31 luglio si è svolto un sopralluogo della commissione tecnica per la Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) del Ministero dell'Ambiente per la realizzazione del sottoattraversamento di Firenze dell'Alta velocità.

Il sopralluogo è stato effettuato da tre membri della Commissione Tecnica per le Valutazioni Ambientali (CTVA) del Ministero, e si è svolto alla presenza e con il supporto di Nodavia, oltre che alla presenza di RFI, Italferr, ARPAT (settore VIA/VAS, e, a Santa Barbara, Dipartimento di Arezzo). Inoltre, solo a Santa Barbara, erano presenti Enel e Comune di Cavriglia.

Nella mattinata, sono stati visitati i siti di produzione delle terre e rocce derivanti dai lavori del Nodo dell'Alta velocità di Firenze (stazione Befliore - cantiere Circondaria; stazione Campo di marte - pozzo lancio fresa).

Nel pomeriggio è stato visitato il sito di destinazione delle terre e rocce (ex miniera ENEL di Santa Barbara nel comune di Cavriglia - AR), visionando sia il terminale Bricchette, che le piazzole di maturazione/analisi delle terre, oltre all'adiacente sito di costruzione della futura collina.

Sono state discusse sul campo questioni essenzialmente procedurali, per ricollegare il Piano di Utilizzo delle terre (PUT) presentato da Nodavia al procedimento di VIA della collina.

cantiere Campo Marte

sopra: fresa al cantiere di Campo di Marte

Santa BarbaraSanta Barbara - piazzole maturazione terre
a sinistra luogo di realizzazione della collina; a destra piazzaole di maturazione delle terre
Azioni sul documento
Strumenti personali