Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sei in: Home Notizie Notizie brevi 2017 Cittadini per l'Aria lancia un concorso fotografico

Dove Siamo

 

Cittadini per l'Aria lancia un concorso fotografico

RSS
17/08/2017 07:30

"Un mare di fumo". Per mettere in primo piano il grave problema dell'inquinamento dell'aria nel Mediterraneo causato delle elevate emissioni di navi da crociera, traghetti e portacontainer

L'Associazione Cittadini per l'Aria ha lanciato un concorso fotografico: "Una mare di fumo", chiedendo a tutti di scattare foto di navi che emettono fumi e di caricarle sulla piattaforma del concorso entro il 30 settembre 2017.

Chiedono, in questo modo, di aiutarli a testimoniare con la forza delle immagini la dimensione del problema, per far capire a tutti l'esigenza di nuove norme a tutela dell'aria del nostro mare.

Infatti, l'Associazione denuncia che "Una sola nave da crociera emette inquinanti atmosferici pari a centinaia di migliaia di automobili e, per alcuni inquinanti, addirittura milioni. Sono molto rare le navi che usano sistemi di riduzione delle emissioni e l’olio combustibile denso con cui sono alimentate ha un contenuto di zolfo fino a 3.500 volte superiore a quello dei carburanti diesel usati per il trasporto stradale."

D'altra parte il tema delle emissioni delle navi è stato recentemente oggetto di un convegno a Genova, "Primo forum nazionale sui fumi delle navi. Monitoraggio delle emissioni a fumaiolo: problematiche e prospettive", cui ha partecipato Arpa Liguria, che sta realizzando, in collaborazione con la Capitaneria di Porto di Genova, un monitoraggio in continuo a fumaiolo su alcuni traghetti.

In Toscana, invece, è stato attivato a Livorno l'impianto per l’alimentazione in media tensione delle navi ormeggiate, per permettere lo stazionamento in banchina delle navi a motori spenti evitando di generare emissioni in atmosfera e rumori.

Sull'argomento segnaliamo anche:

Azioni sul documento
Strumenti personali