Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sei in: Home Notizie Notizie brevi 2013 Controlli all'impianto a biogas a Subbiano (AR) dopo lo sversamento nel torrente Talla

Dove Siamo

 

Controlli all'impianto a biogas a Subbiano (AR) dopo lo sversamento nel torrente Talla

26/06/2013 10:30

Necessario mettere in sicurezza l’area dell’impianto per evitare possibili sversamenti

Domenica 16 giugno, tramite un intervento presso la ditta Podere San Luigi a Subbiano, i tecnici di ARPAT hanno potuto accertare che presso l’impianto si era verificata una fuoriuscita di sostanza liquida (denominata "pastone" e formata da letame di cavallo, acqua e insilati) dalla vasca di contenimento, a causa di un guasto al sistema di mescolamento. Molto probabilmente questo è stato causato dalle fermentazione della massa contenuta nella vasca che ne ha aumentato il volume, con conseguente sversamento nel terreno circostante fino al torrente Talla.

ARPAT ha fatto subito presente la necessità di procedere con una bonifica in tempi molto brevi, tenuto anche presente delle previsioni meteo, con modalità tali da evitare ulteriori dispersioni.

È stato inoltre evidenziata al Comune di Subbiano e alla Provincia di Arezzo la necessità che l’area dell’impianto venga messa in sicurezza provvedendo a dotarla di idonei sistemi di raccolta e convogliamento delle acque e dei possibili sversamenti.

Azioni sul documento
Strumenti personali