Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sei in: Home Notizie Notizie brevi 2013 Campo internazionale di volontariato per l'ambiente

Dove Siamo

 

Campo internazionale di volontariato per l'ambiente

21/04/2013 15:00

Si svolgerà a Montevettolini, nel comune di Monsummano terme (Pistoia)

Il 9 aprile si è svolta nel Comune di Monsummano Terme (PT) presso una sala del Teatro Comunale la prima riunione di presentazione e illustrazione del progetto Campo Internazionale del Volontariato per l’Ambiente organizzato dal Comune in collaborazione con Legambiente quale proponente.

La località dove si svolgerà il Campo sarà Montevettolini, antico borgo medievale posto sulla sommità di un colle del Comune di Monsummano Terme. Il paese consiste ancora oggi nell'antica rocca.

La fortificazione si arrese spontaneamente a Firenze all’inizio del XVI secolo e nel 1597 Ferdinando I de’Medici vi fece costruire la villa medicea di Montevettolini che inglobò il borgo. La rustica villa-fattoria, a pianta poligonale, faceva capo a un vasto territorio bonificato circondata da mura e da una strada oramai scomparsa.

La riunione era aperta a tutti i cittadini del Comune, alle Associazioni, agli Enti, ecc.che vi hanno partecipato numerosi.

Il Campo si svolgerà nel mese di agosto e vi parteciperanno circa 20 ragazzi provenienti da diverse nazioni europee e non che avranno il compito di lavorare per il recupero della strada che circondava il borgo con opere di pulizia della vegetazione che ha invaso tutta la carreggiata, ripristino del muro dove è andato in rovina e rimozione o copertura armonica di tubature delle acque di scarico di fognatura bianca e/o di civile abitazione in plastica colorata che sporgono dallo stesso.

La presentazione del Campo è stata a cura di Maria Formica - Assessore all’Ambiente del Comune, che ha espresso la positività dell’iniziativa quale scambio di conoscenze con altre culture e chiesto la collaborazione, a titolo possibilmente gratuito, dei vari soggetti presenti.

L’incontro è proseguito con l’esposizione, da parte dell’Arch Magrini sempre del Comune, delle specifiche opere da eseguire lungo il percorso della strada che era denominata Via Murina o Rogazione facendo presente l’importanza di tale recupero come tragitto caratteristico per passeggiate turistiche immerse in un ambiente a diretto contatto con la natura dove si può anche godere di una visuale che spazia sulla Val di Nievole.

Ha chiuso la riunione il presidente di Legambiente Valdinievole parlando degli aspetti organizzativi e assicurativi del Campo e delle figure che vi prenderanno parte .
 

Azioni sul documento

campo internazionale lega ambiente colle di Monsummano terme

Inviato da Utente anonimo il 22/04/2013 08:42

sono molto contenta di questa iniziativa che approda nel mio paese in quanto penso che la "coscienza ambientale" dovrebbe essere un valore da incrementare nei giovani ed anche per i "non giovani" come me bisognerebbe pubblicizzare di più questi eventi che sono pochissimiiii

Strumenti personali