Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sei in: Home Notizie Notizie brevi 2012 A Firenze l'incontro della Rete italiana di monitoraggio aerobiologico POLLnet

Dove Siamo

 

A Firenze l'incontro della Rete italiana di monitoraggio aerobiologico POLLnet

25/11/2012 15:15

POLLnet è la rete di monitoraggio aerobiologico istituzionale del Sistema delle Agenzie Ambientali

Il 9/11 si sono riuniti a Firenze, presso la Direzione generale di ARPAT, gli aderenti alla Rete POLLnet, la rete di monitoraggio aerobiologico istituzionale del Sistema delle Agenzie Ambientali che fa parte del Sistema Informativo Nazionale Ambientale (SINAnet) ed è finalizzata:

  • in campo ambientale ad integrare il monitoraggio della qualità dell'aria, alla stima della biodiversità di specie vegetali, alla rilevazione di fenomeni legati ai cambiamenti climatici;
  • in campo sanitario a produrre informazioni di estrema utilità nella diagnostica, nella clinica, nella terapia, nella ricerca e nella prevenzione di patologie allergiche respiratorie.

Della Rete fanno parte quasi tutte le Agenzie per la protezione ambientale delle regioni italiane e quella della Provincia autonoma di Bolzano, che hanno messo a punto una piattaforma comune per raccogliere in un unico sito Web le rilevazioni delle concentrazioni polliniche rilevate in ogni regione; i dati, insieme a ulteriori informazioni e modalità di presentazione (adattati alle esigenze ed agli accordi con gli stakeholders locali), sono comunque resi disponibili anche nei singoli siti Web delle Agenzie per la protezione ambientale.

All'incontro, rivolto agli aderenti alla Rete, hanno partecipato i rappresentanti di ISPRA e delle Agenzie di Abruzzo, Provincia di Bolzano, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Molise, Piemonte, Toscana, Umbria e Veneto.

Il Direttore tecnico di ARPAT ha aggiornato i partecipanti sugli scenari attuali nei quali si inquadrano le attività interagenziali focalizzate su specifiche tematiche come POLLnet; Marzia Onorari (ARPA Toscana) ha ripercorso le tappe principali della Rete ed introdotto i lavori. Sono quindi stati affrontati vari aspetti dell'attività della Rete. In particolare:

  • Alberta Stenico (APPA Bolzano) ha fatto un resoconto dell'attività 2012 e affrontato i temi dell'eleborazione di linee guida per il monitoraggio aerobiologico, del programma di lavoro e della divisione dei compiti nell'ambito di POLLnet;
  • Vincenzo De Gironimo ha parlato delle collaborazioni e dei progetti che coinvolgono la Rete POLLnet: il Seasonal pollen index 2012, indicatore per il rapporto ambientale di ISPRA e l'organizzazione della prossima edizione della giornata nazionale del polline.

I lavori si sono conclusi con la stesura di un documento relativo alle attività in programma, da presentare al prossimo Comitato tecnico permanente (a lvello interagenziale) che si terrà a Roma il 5/12.

— archiviato sotto: , , ,
Azioni sul documento
Strumenti personali