Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sei in: Home Notizie Notizie brevi 2010 Contributi nell'Empolese-Valdelsa per ridurre la produzione di rifiuti

Dove Siamo

 

Contributi nell'Empolese-Valdelsa per ridurre la produzione di rifiuti

23/08/2010 07:00

È uscito un bando del Circondario Empolese-Valdelsa per l'assegnazione di contributi alla realizzazione di interventi finalizzati alla riduzione della produzione di rifiuti. Scade il 31 ottobre 2010.

Il Circondario Empolese Valdelsa, P.za della Vittoria 54 - 50053 Empoli, ha promosso l'iniziativa al fine di realizzare un programma di interventi pubblici finalizzati alla riduzione dei rifiuti urbani del 15% rispetto ai dati del 2004, conformemente agli obbiettivi contenuti nel PRAA 2007/2010 e alla DGRT n.536/07 “Individuazione delle azioni e dei criteri per la ripartizione delle risorse per gli interventi inerenti l’obiettivo specifico –“Interventi di prevenzione della produzione rifiuti afferente il macrobiettivo D1 del PRAA 2007/2010“.

E’ prevista la concessione di contributi per il finanziamento di progetti presentati con le modalità e le procedure previste nel bando ed è rivolto ad enti pubblici e soggetti privati. Le risorse finanziarie disponibili sono di circa euro 586.000,00.
 
Sono finanziabili interventi di:
 
1) RIDUZIONE DELLA PRODUZIONE DEI RIFIUTI ATTRAVERSO LA GESTIONE SOSTENIBILE DI MANIFESTAZIONI PUBBLICHE, FESTE E SAGRE;
• acquisto o noleggio di stoviglie lavabili;
• acquisto o noleggio di lavastoviglie a basso consumo;
• acquisto o noleggio di distributori di bevande con erogatori a spina;
 
2) PROMOZIONE DELL’INCONTRO TRA DOMANDA E OFFERTA DI SERVIZI DI RIPARAZIONE, SCAMBIO E VENDITA DI ARTICOLI USATI E SERVIZI DI RICARICA;
• corsi formativi per semplici riparazioni di beni mobili;
• corsi formativi per la manutenzione di beni mobili e sulle tecniche atte ad aumentare la durata degli stessi;
• corsi formativi per il restauro del mobilio;
 
3) AZIONI PER LA RIDUZIONE DELLA PRODUZIONE RIFIUTI NEL SETTORE DELLA GRANDE DISTRIBUZIONE
• sostituzione di shopper in plastica monouso con contenitori biodegradabili o riutilizzabili;
• vendita di prodotti sfusi mediante dispenser;
• recupero di merci invendute;
• vendita a prezzo agevolato di cassette rigide lavabili e riciclabili per il trasporto dei prodotti acquistati al dettaglio. Filiera “carrello-auto-dispensa”;
• promozione dell’acquisto da parte degli utenti finali di confezioni di maggiore capacità purché non frazionate: es. pacchi di pasta da 5 kg;
• progetti volti alla riduzione dell’utilizzo di carta e imballaggi;
• attività tese a sensibilizzare sul tema degli imballaggi ecocompatibili.
 
4) INSTALLAZIONE DI FONTANELLI PER LA DISTRIBUZIONE DI ACQUA DI ALTA QUALITÀ A CONSUMO GRATUITO PER L’UTENZA
 
5) RIDUZIONE DELLA PRODUZIONE RIFIUTI NELLE MENSE SCOLASTICHE
 
Per maggiori informazioni consultare l’apposita sezione del sito http://www.empolese-valdelsa.it oppure telefonare ai numeri 0571/9803250 – 254, del Circondario Empolese Valdelsa - Piazza della Vittoria, 54 - 50053 Empoli (FI) Fax 05719803.333 e-mail info@empolese-valdelsa.it

 

— archiviato sotto: ,
Azioni sul documento
Strumenti personali