Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sei in: Home Notizie Notizie brevi 2019 Versilia: intervento ARPAT presso la Fossa dell'Abate

Dove Siamo

 

Versilia: intervento ARPAT presso la Fossa dell'Abate

RSS
03/07/2019 17:00

Effettuati controlli e prelevati campioni di acque presso la Fossa dell'Abate

Il 2 luglio, ARPAT è stata attivata, a seguito di segnalazioni di alcuni cittadini, per verificare la situazione presente nella Fossa dell'Abate.

Nel pomeriggio di ieri, gli operatori Servizio Versilia Massaciuccoli hanno effettuato dei campionamenti di acque presso la Fossa dell'Abate, le analisi batteriologiche sono attualmente in corso e, non appena il laboratorio notificherà i rapporti di prova, provvederemo ad aggiornarvi, comunicando i risultati.

Fossa Abate-intervento 2 luglio 2019In data odierna, è stato realizzato un ulteriore sopralluogo dal quale è emerso che la foce della Fossa dell’Abate risultava sbarrata da una duna artificiale di sabbia e l’acqua non arrivava al mare. Le acque marine si presentavano limpide, non erano presenti colorazioni anomale e odori particolari.

Nelle acque della Fossa dell’Abate è stata rilevata la presenza di alghe che, in alcuni punti, avevano inglobato rifiuti di plastica e vetro, pertanto si è provveduto a richiedere al Consorzio 1 Toscana Nord e al Comune di Viareggio di effettuare una rimozione e smaltimento delle alghe e dei rifiuti eventualmente presenti per evitare la proliferazione di queste piante acquatiche e l’insorgere di maleodoranze, favorite anche dalle temperature estive.

— archiviato sotto: , , ,
Azioni sul documento
Strumenti personali