Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sei in: Home Notizie Notizie brevi 2019 Lotta all'amianto negli edifici pubblici: approvate le richieste di finanziamento da parte del Ministero dell'Ambiente

Dove Siamo

 

Lotta all'amianto negli edifici pubblici: approvate le richieste di finanziamento da parte del Ministero dell'Ambiente

RSS
03/09/2019 07:30

Tra i progetti ammessi in graduatoria per lo smaltimento anche alcuni nei comuni toscani

Pubblicato il 20 agosto 2019 in Gazzetta Ufficiale il decreto della Direzione Generale Salvaguardia del Territorio e delle Acque del Ministero dell’Ambiente che approva la graduatoria relativa ai finanziamenti degli interventi di rimozione dell'amianto dagli edifici pubblici per l'anno 2017.

Secondo normativa, ha costituito un titolo preferenziale nella valutazione la prossimità a asili, scuole, parchi giochi, strutture di accoglienza, ospedali e impianti sportivi.

Tra gli altri criteri: la presenza di una segnalazione da parte degli enti di controllo sanitario o di tutela ambientale, la presentazione di un progetto definitivo e completo attuabile in 12 mesi, la collocazione all'interno di un sito d’interesse nazionale e la presenza nella mappatura dell’amianto.

La lista approvata dal decreto contiene anche le richieste di finanziamento ammesse con riserva, per le quali il Ministero ha richiesto ai comuni una documentazione integrativa. In totale si tratta di investimenti per circa 870 mila euro da destinare a 140 interventi in oltre 100 comuni: di questi nove edifici pubblici sono situati nel territorio toscano, tra i quali tre ancora in attesa di ammissione definitiva.

Comune Provincia Esito Importo richiesto Importo concesso
San Miniato PI Ammessa € 5.125,36 € 5.125,36
Massa Marittima GR Ammessa € 14.849,44 € 14.849,44
Castiglione della Pescaia GR Ammessa € 4.043,77 € 4.043,77
Barga LU Ammessa € 10.910,03 € 10.910,03
Santa Luce PI Ammessa € 2.094,95 € 2.094,95
Volterra PI Ammessa € 1.837,76 € 1.837,76
Firenze FI Ammessa con riserva € 14.767,16  
Mulazzo MS Ammessa con riserva € 2.763,20  
Bagni di Lucca LU Ammessa con riserva € 6.881,68  

Per approfondimenti: Decreto 307/2019

— archiviato sotto:
Azioni sul documento
Strumenti personali