Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sei in: Home Notizie Notizie brevi 2019 Esposizione a campi elettromagnetici: bando per assegni di ricerca presso Università di Pisa ed ARPAT

Dove Siamo

 

Esposizione a campi elettromagnetici: bando per assegni di ricerca presso Università di Pisa ed ARPAT

RSS
06/09/2019 07:30

Il termine per la compilazione e l’invio telematico della domanda è il 14 settembre 2019

ARPAT e Università di Pisa hanno avviato un’attività di collaborazione e ricerca nell’ambito del programma finanziato dal Ministero dell’Ambiente alla Regione Toscana dal titolo “Valutazione dei livelli di campo elettromagnetico nell’ambiente presso siti di trasmissione di segnali di telecomunicazione”.

Al fine di sviluppare tale attività, che prevede tra l’altro lo sviluppo e l’utilizzo di metodologie di misura e di modelli matematici previsionali, il Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università ha indetto una selezione pubblica per il conferimento di tre assegni di ricerca, da svolgersi presso le sedi di ARPAT (Pisa, Firenze ed Arezzo) e dello stesso Dipartimento.

Destinatari degli assegni, che hanno una durata di 18 mesi rinnovabili, sono i laureati magistrali (in possesso di curriculum scientifico professionale idoneo allo svolgimento di attività di ricerca).

Il termine per la compilazione e l’invio telematico della domanda è il 14 settembre 2019.

Per maggiori dettagli consultare il bando di selezione.

— archiviato sotto:
Azioni sul documento
Strumenti personali