Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

logo twitter logo facebook logo flickr logo youtube logo issuu logo RSS app ARPAT per dispositivi mobili
Sei in: Home Notizie Comunicati stampa 2018 Odore di benzina dai tombini in via Borgo Pieratti a Montemurlo (PO)

Dove Siamo

 

Odore di benzina dai tombini in via Borgo Pieratti a Montemurlo (PO)

RSS

Gli accertamenti effettuati da ARPAT

10/05/2018

Il pomeriggio di mercoledì 9 maggio 2018, operatori del Dipartimento ARPAT di Prato sono intervenuti, a seguito di una chiamata dei Vigili del Fuoco di Prato, per la presenza di idrocarburi nella fognatura in Via Borgo Pieratti a Montemurlo.

Inizialmente i Vigili del Fuoco avevano ritenuto che si trattasse di una fuga di gas, in quanto si era verificata una piccola esplosione all'interno della fognatura facendo saltare alcuni tombini sulla strada.

Da accertamenti successivi è emerso che non si trattava di una fuga di gas ma presenza di idrocarburi nella fognatura.

Gli operatori ARPAT intervenuti sul posto hanno richiesto la presenza di Publiacqua per la verifica della fognatura ed è stato allertato il Gestore degli impianti di depurazione acque, G.I.D.A. spa, per un possibile afflusso anomalo di idrocarburi al depuratore del Calice.

Da quanto verificato sul posto, probabilmente, si è verificato lo sversamento di una modesta quantità di idrocarburi volatili (probabile benzina). Gli idrocarburi volatili hanno saturato l'ambiente della fognatura e la piccola esplosione può essere stata provocata da un innesco casuale.

Al momento dell'intervento degli operatori ARPAT lo sversamento non era più in atto pertanto non è stato possibile verificarne con certezza la provenienza. Da una ricognizione sembra probabile che lo sversamento abbia avuto origine da una abitazione privata.

Gli operatori ARPAT hanno prelevato un campione per identificare la natura del composto volatile ed individuare i responsabili dello sversamento.

— archiviato sotto: , ,
Azioni sul documento
Strumenti personali