Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

4.8 Settore Geotermia

RSS

Finalità
Garantisce, a livello regionale, funzioni di campionamento, attività di prova in campo per il controllo e monitoraggio degli impatti derivanti dagli impianti industriali destinati alla produzione di energia, attraverso la coltivazione dei fluidi geotermici. Supporta il Direttore tecnico, collaborando con il Settore Indirizzo tecnico delle attività, per le funzioni di indirizzo e controllo tecnico, compresa ricerca e sviluppo nelle tematiche di competenza. Il Settore si avvale della collaborazione del Settore Laboratorio.
 
Attività principali
  1. Garantire il controllo delle centrali geotermiche e delle emissioni da impianti geotermici;
  2. garantire le attività di analisi in campo specifiche, compreso idrogeno solforato e vapori di mercurio, per le emissioni da impianti geotermici e provvedere a trasferire le necessarie informazioni al laboratorio per le relative prove;
  3. garantire il supporto analitico e l’assistenza tecnico-scientifica alla Direzione per l’esecuzione di attività sperimentali e di programmi o progetti relativi al settore geotermico;
  4. assicurare le azioni di vigilanza sugli autocontrolli alle emissioni ed sui piani di monitoraggio realizzati dai gestori;
  5. garantire l’attività analitica in campo, per il monitoraggio degli impatti sulla matrice aria (gestione tecnica dell’unità mobile di rilevamento);
  6. assicurare assistenza tecnico scientifica ai Dipartimenti per la definizione delle specifiche per gli atti autorizzativi per la coltivazione di risorse geotermiche;
  7. garantire il contributo specialistico, laddove richiesto, al Settore VIA/VAS ed ai Dipartimenti ai fini delle attività tecniche relative ai procedimenti di VIA e di VAS di rispettiva competenza;
  8. assicurare assistenza tecnico scientifica per la valutazione dei progetti e la sperimentazione di tecniche finalizzate al miglioramento delle prestazioni ambientali degli impianti;
  9. assicurare la raccolta, l’elaborazione e l’aggiornamento dei dati ambientali di competenza, la loro diffusione ed il loro trasferimento al SIRA;
  10. garantire la collaborazione, su delega della Direzione tecnica, con ISPRA e le altre ARPA/APPA, nonché a progetti inerenti le tematiche di competenza.
 
Sede
Il Settore è presente nell’Area vasta sud, ha sede a Grosseto, presso l’Area vasta ed opera anche tramite personale dipendente gerarchicamente e funzionalmente dal Settore, avente sede di lavoro presso il Dipartimento di Siena. A tale personale viene garantita la logistica ordinaria e la relativa sicurezza (v. utilizzo mezzi e strumenti) da parte della struttura ospitante. Laddove previsto da successivi atti di costituzione di gruppi di lavoro/équipe, il Settore opera anche con personale di altre strutture dell'Agenzia.
 
Contenuti correlati
Azioni sul documento
Strumenti personali